Cosa vedere a beja?

Largo de Santa Maria 20, 7800-133 Beja
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Passeggiando per il centro cittadino troverai uno dei templi più antichi di Beja: la Chiesa di Santa Maria. Questa chiesa risale al periodo visigoto della seconda metà del XIII secolo e durante l'occupazione musulmana fu trasformata in moschea.

0
No Review
0 Reviews
Praça da República Beja Portugal
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Fino al 19° secolo, l'antica Praça D. Manuel I aveva un arco manuelino su un lato, tuttavia, alla fine del secolo scorso, parte di questi archi furono demoliti e il resto fu coperto dai proprietari delle case.

0
No Review
0 Reviews
R. do Arco de Avis 3,7800-481, 7800-481 Beja
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ci sono riferimenti a questo antico tempio, risalente al regno di D. Fernando, quando fungeva da chiesa parrocchiale di São Tiago. All'epoca di Filipe I (1590) subì restauri che ne cambiarono definitivamente l'aspetto medievale e nel 1624, a causa dello stato di abbandono, fu ricostruita secondo il gusto dell'epoca.

0
No Review
0 Reviews
Praça da República Beja Portugal
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In seguito alla costruzione di Praça Nova, opera di D. Manuel I, suo figlio D. Luís decise di dotarla di un mercato pubblico. Per questo scelse uno dei vertici della piazza. L'edificio era così sontuoso che l'Infante, con lettera del 17 aprile 1550, propose ai consiglieri del consiglio che gli venisse assegnata una destinazione più dignitosa.

0
No Review
0 Reviews
Largo do Lidador 7, 7800-264 Beja
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ci sono riferimenti a questo antico tempio, fin dal regno di D. Fernando, quando fungeva da parrocchia di São Tiago. Al tempo di Filipe I (1590) subì rifacimenti che ne cambiarono definitivamente l'aspetto medievale e nel 1624, a causa del suo stato di abbandono, fu ricostruita secondo il gusto dell'epoca.

0
No Review
0 Reviews
Largo do Salvador 3, 7800-017 Beja Portugal
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Vicino a Mouraria e Alcaçarias, la sua fondazione risale al 1264. Nel 1519 vi aveva sede la Confraternita del Corpo di Dio. Le varie ricostruzioni hanno tolto aspetti degni di nota.

0
No Review
0 Reviews
Rua Ancha Beja Portugal
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

I “Passi” sono piccoli altari che rappresentano i diversi episodi della Passione di Cristo. A Beja rimangono solo i “Passi” di Portas de Moura, Praça da República e Rua Ancha. È uno degli angoli più pittoreschi della città. Si compone di un altare, pala d'altare e frontone intarsiati in marmo. Fu giustiziato da António Nobre, uno scalpellino di Bejense, nel 1675.

0
No Review
0 Reviews
Porta de Évora, Rua Dom Dinis, Beja, Portugal
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Situato vicino al mastio, è sopravvissuto in gran parte perché è rimasto bloccato tra cortili e case per molti anni. Sotto l'arco si trovano ancora tracce della primitiva pavimentazione romana.

0
No Review
0 Reviews